Fitostimolante per Piante ed Agricoltur

 - 4%
Made in Italy

PRO ATTIVA Fitostimolante Vegetale...

€ 125,00 € 130,00
Prezzo precedente: € 130,00


Fitostimolante per le piante: cosa sono, perchè sono importanti e come usarli

Il fitostimolante ed i biostimolanti sono dei prodotti che, applicati alle piante, permettono di aumentarne lo sviluppo vegetativo o di anticipare alcuni processi fisiologici, come la germinazione dei semi, la fioritura e la maturazione dei frutti.

I fitostimolanti Altea, proposti da Agritech Store, derivano da esclusive miscele di estratti vegetali naturali, ed agiscono sulla pianta promuovendo sia la fotosintesi sia la divisione cellulare, migliorano significativamente la crescita, facilitano la ripresa vegetativa, l'attecchimento e la germinazione, e fanno superare stress di varia natura.

Miscela di micorrize e batteri antagonisti sono la base dei nostri fitostimolanti che inibiscono le formazioni di funghi patogeni.

Fitostimolanti: cosa sono e perché sono importanti?


I fitostimolanti sono sostanze organiche o minerali che vengono applicate alle piante per aumentare la loro produttività. Sono generalmente usati nel contesto dell'agricoltura, ma possono essere applicati anche alle piante ornamentali. Si tratta di una pratica agricola molto diffusa in quanto può migliorare la qualità e la quantità del raccolto.fitostimolante e fitostimolanti per piante

I fitostimolanti sono composti da vari elementi, alcuni naturali e altri sintetici. Tra i principali componenti troviamo azoto, fosforo, potassio, calcio e magnesio. Questi elementi forniscono alle piante le sostanze nutritive necessarie alla loro crescita e alla loro salute. Oltre a questi nutrienti, i fitostimolanti contengono anche varie vitamine, enzimi ed agenti antifungini per rafforzare le difese immunitarie delle piante contro le malattie e i parassiti.

Gli effetti dell'applicazione di fitostimolanti sulle piante sono notevoli: aumentano la produttività del raccolto, stimolano la crescita delle foglie e dei frutti, migliorano il gusto dei prodotti agricoli e rinforzano le difese immunitarie delle piante. Inoltre, possono anche aumentare la resistenza della pianta al gelo o alle siccità estreme.

Come usare i fitostimolanti?

L'uso corretto dei fitostimolanti è fondamentale per garantire i risultati desiderati. La prima cosa da fare è individuare con precisione il tipo di terreno in cui si trova la coltura da trattare: in base a questa informazione si potrà determinare la quantità di fertilizzante necessaria per ottenere un buon risultato. Un'altra importante considerazione è quella del periodo dell'anno: bisogna infatti tenere presente che alcune sostanze funzionano meglio durante le stagioni più calde ed altre più fredde.

Una volta individuata la giusta quantità di fitostimolante da utilizzare, si potrà procedere alla sua applicazione. Di solito, i fitostimolanti vengono somministrati al terreno come concime o vengono spruzzati direttamente sulle piante. Nel primo caso, il prodotto viene spesso mescolato con altri nutrienti per aumentarne l'efficacia.

I fitostimolanti sono un importante strumento per garantire un buon raccolto e una buona salute delle piante. La loro applicazione deve essere effettuata con estrema cura, seguendo le istruzioni riportate sull'etichetta del prodotto e tenendo conto del tipo di coltura da trattare e del periodo dell'anno in cui si effettua l'intervento. Usati correttamente, i fitostimolanti possono apportare notevoli benefici alla produzione agricola.

Cosa sono i Fitostimolatori?


I fitostimolatori sono sostanze naturali che contribuiscono a stimolare la crescita e lo sviluppo delle piante. Queste sostanze si trovano in molti alimenti, come l'erba medica, il trifoglio, la salvia, il rosmarino e altri ancora. Sono anche presenti nella materia organica dei suoli.

I fitostimolatori possono essere di origine animale o di origine vegetale. Le sostanze di origine animale includono le ghiandole surrenali e le uova, mentre quelle di origine vegetale includono alcuni composti organici come gli acidi fenolici, gli acidi grassi e alcune vitamine.

Queste sostanze sono conosciute per le loro proprietà biologiche ed hanno un'importanza fondamentale nel processo di crescita e sviluppo delle piante. Stimolano la germinazione delle piante, la crescita radicolare, i processi metabolici e l'accumulo di nutrienti. Inoltre aumentano la resistenza alle malattie e alle condizioni ambientali avverse come il gelo o l'insolazione.

Molti agricoltori utilizzano i fitostimolanti artificialmente per aumentare i rendimenti delle colture agricole. Possono essere applicati direttamente alle radici delle piante o in combinazione con altri trattamenti come fertilizzanti o pesticidi. I fitostimolatori artificialmente prodotti possono essere acquistati nella maggior parte dei negozi di giardinaggio o su internet da Agritech Store tra i più forniti al mondo di questo tipo di prodotti.

In conclusione, i fitostimolatori sono una categoria di sostanze naturalmente presente nell’ambiente che hanno un ruolo fondamentale nel processo di crescita e sviluppo delle piante. Possono anche essere utilizzati dagli agricoltori per migliorare i rendimenti delle colture agricole attraverso l'applicazione diretta alle radici delle piante o in combinazione con altri trattamenti

Vengono anche integrati con fertilizzanti biologici ed organici naturali.
 

ACQUISTI SICURI

100% sito sicuro

SPEDIZIONE VELOCE

Ti raggiungiamo ovuque

ACQUISTA CON NOI

Salva il tuo tempo

PAGA ALLA CONSEGNA

In contanti al corriere "Bloccata causa COVID-19
Newsletter
Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter
Social network
© Agritech Store - P.I. 02116650223